Eppi

 Assistenza sanitaria /  Grandi interventi e invaliditá
 GRANDI INTERVENTI E INVALIDITÁ

Una copertura gratis inclusa nella tua iscrizione

 

 

INFORMATIVA IMPORTANTE DA EMAPI PER GLI ISCRITTI CHE HANNO ATTIVATO VOLONTARIAMENTE E PER LA CORRENTE ANNUALITA’ ASSICURATIVA (16/04/2019 – 15/04/2020) UNA COPERTURA CON ONERI A PROPRIO CARICO
A causa della sospensione di diverse attività amministrative a seguito dell’emergenza da COVID-19, è stata attivata una proroga tecnica del contratto in essere tra Emapi e RBM Assicurazione Salute per una durata massima di sei mesi.
Pertanto, chi volesse mantenere la continuità assicurativa, può chiedere l’attivazione della proroga di sei mesi sottoscrivendo la modulistica presente sul sito di Emapi già personalizzata, e versando il contributo indicato all'interno della stessa.
La richiesta va inoltrata entro il 15 giugno 2020. È possibile richiedere l’attivazione della proroga esclusivamente per la garanzia di cui si usufruiva nell'annualità assicurativa 16 aprile 2019/15 aprile 2020.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VAI AL SEZIONE DEDICATA SUL SITO DI EMAPI

 

Tutti gli iscritti godono della copertura sanitaria garantita da RBM Assicurazione Salute tramite Emapi, il cui costo è sostenuto integralmente dall'Eppi. L'assicurazione opera in caso di «grandi interventi chirurgici» e di «gravi eventi morbosi» e copre tutte le spese relative a visite specialistiche, esami ad accertamenti diagnostici precedenti e successivi ad un ricovero, il trasporto e anche le terapie mediche,riabilitative e farmacologiche.

IL TETTO MASSIMO

Il rimborso delle spese sostenute a fronte di un ricovero per un grande intervento chirurgico e per un grave evento morboso non deve superare un massimo di 400.000 euro per anno. Il tetto vale anche per il tuo nucleo familiare, nel caso in cui lo avessi volontariamente assicurato.

UNA DIARIA GIORNALIERA

Nel caso in cui sei stato ricoverato in una struttura pubblica e non hai sostenuto alcun costo, ti verrà corrisposta una diaria per ogni giorno di degenza. Resta possibile presentare domanda di rimborso anche delle spese per accertamenti sostenute prima e dopo il ricovero.

VALE ANCHE PRIMA

La copertura assicurativa è valida anche per le conseguenze dirette di malattie e stati patologici preesistenti alla stipula del contratto.

E SE DIVENTO INVALIDO?

Grazie alla polizza sanitaria Emapi potrai contare su un indennizzo di 60.000 euro in caso di infortunio che comporti un’invalidità permanente parziale di grado superiore al 66%.

ATTENZIONE

Dal 16 aprile 2014 sono assicurati soltanto coloro che sono in attività, in regola con la modulistica obbligatoria e che hanno un debito in linea capitale inferiore a 150,00 euro (esclusi gli acconti).

Scarica la brochure informativa 

Per maggiori informazioni www.emapi.it e clicca alla voce “Assistenza sanitaria”.

 

Via G. B. Morgagni, 30/E - Edificio C
00161 Roma
tel +39 06 44001
fax +39 06 44001222
info@eppi.it - info@pec.eppi.it


PER CONTENERE EVENTUALI RISCHI DI DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-19, DAL 10/03/2020 GLI UFFICI SONO OPERATIVI IN MODALITA' c.d. SMART WORKING.IL SERVIZIO DI RICEVIMENTO IN SEDE E' PERTANTO SOSPESO.
© Copyright EPPI 2013.Tutti i diritti di riproduzione riservati.